REGOLAMENTO UTENTI

 

1. PREMESSE E DEFINIZIONI 

Le seguenti Condizioni Generali del Servizio si riferiscono al Sito www.recround.it (Sito) e regolano lutilizzo del Sito, dei servizi e di tutti i contenuti presenti sul Sito. Linsieme dei servizi (Servizio) forniti attraverso il Sito” è di proprietà ed è gestito dalla Società Recround s.r.l.s. regolarmente costituita ed iscritta al registro delle imprese, con sede legale in Via Bergamo 66, Capriate San Gervasio (Bg) 24042, Partita IVA e Codice Fiscale n. 04216090169. Lutilizzo del Servizio è subordinato allaccettazione delle Condizioni Generali del Servizio, e include le disposizioni operative e la Privacy Policy.

Per Società si intende Recround S.r.l.s.

Per Cliente si intende lazienda che acquista i servizi offerti dalla Società, così come definiti da contratto.

Per Piattaforma Tecnologica si intende la piattaforma, presente sul Sito www.recround.it attraverso la quale i Clienti e i Candidati accedono ai Servizi offerti dalla Società.

Per Candidato si intende la persona che, dopo aver effettuato la registrazione, prende visione delle offerte di lavoro pubblicate sulla Piattaforma Tecnologica e, eventualmente, si candida e realizza lintervista nel pieno rispetto delle Condizioni Generali del Servizio.

Per Utente si intendono il Cliente e il Candidato.

Per Job Card si intende la Card Interattiva che valorizza gli annunci di lavoro con immagini e funzionalità di social sharing.

Per Jound si intende la modalità esclusiva di intervista asincrona che favorisce la valutazione del candidato restituendo puntuali feedback.

Per Servizio si intende linsieme dei Servizi presenti sulla Piattaforma Tecnologica e sul Sito www.recround.it

La fornitura del Servizio da parte della Società è soggetta alle Condizioni Generali del Servizio contenute nel presente documento.

 

2. OGGETTO DEL CONTRATTO

La Società è proprietaria della Piattaforma Tecnologica che, attraverso i servizi offerti, digitalizza il recruitment e la selezione dei candidati fornendo agli Utenti unesperienza evoluta e compiuta. I Clienti pubblicano le offerte di lavoro con le Job Card interattive e intervistano i Candidati con lesclusiva modalità del Jound.
La Piattaforma Tecnologica favorisce le attivit
à di attraction di candidati attivi e passivi che, grazie al Jound, partecipano subito a una coinvolgente intervista di selezione e ricevono puntuali feedback a ogni round dellintervista. I Clienti ottengono una pipeline dei migliori candidati, consultano le schede dei candidati complete di CV, wishlist, link alle pagine social, certificazioni, video e audio presentazioni.

La Piattaforma Tecnologica.

La Piattaforma Tecnologica nasce dallesigenza di digitalizzare, umanizzare e ottimizzare i processi di recruiting e selezione a partire dalle fasi di definizione e pubblicazione delle offerte di lavoro. Levoluzione di tali processi avviene attraverso lesclusivo Servizio offerto dalla Piattaforma Tecnologica e secondo modalità e linguaggi in linea con i trend del mercato. Lutilizzo della Piattaforma Tecnologica, che consente una significativa riduzione di costi e tempi necessari per lassunzione dei candidati ideali per lazienda, fornisce ai Clienti una dashboard con accesso immediato alle funzionalità di costruzione e pubblicazione dei Jound, ai profili completi dei candidati e agli analytics dei Jound.

La Società non è un’Agenzia per il Lavoro, di cui all’art. 4 D.Lgs. 10 settembre 2003, n. 276 (e successive modificazioni) in quanto si limita a fornire un evoluto sistema di servizi che valorizzano e facilitano lincontro tra domanda e offerta di lavoro.

Il Cliente, usufruendo della dashboard e di unampia scelta di funzionalità, gestisce le fasi dellintervista valutando le risposte e i profili dei candidati.

Tale attività viene realizzata direttamente sulla Piattaforma Tecnologica del sito www.recround.it, accedendo alla sezione riservata al Cliente.

Le informazioni presenti sul profilo e le risposte alle interviste sono fornite direttamente dal Candidato e rese disponibili, nel rispetto della normativa sulla privacy, ai Clienti che pubblicano offerte di lavoro a cui il candidato è interessato. Le risposte al singolo Jound sono rese disponibili esclusivamente al Cliente che ha pubblicato il Jound stesso. Con la partecipazione alla prima fase del Jound il Candidato formalizza immediatamente la sua candidatura e il Cliente potrà accedere al profilo del Candidato e alle risposte allintervista.

 

3. REGISTRAZIONE E CREDENZIALI DI ACCESSO DELL’UTENTE

LUtente al fine di poter utilizzare il Servizio deve registrarsi sullapposita pagina dedicata, compilando le relative schermate e indicando i propri esatti dati personali e/o societari.

Con la registrazione lUtente accetta espressamente le Condizioni Generali del Servizio.

LUtente si obbliga a fornire le informazioni richieste in maniera precisa, corretta, completa e veritiera.

A seguito delliscrizione, allUtente saranno fornite credenziali di accesso da considerarsi personali, dovranno essere conservate dallUtente con la massima cura, adottando anche le idonee misure di sicurezza finalizzate alla custodia delle stesse.

LUtente si impegna a comunicare immediatamente a Recround S.r.l.s. il furto, lo smarrimento o la perdita delle credenziali di accesso.

LUtente sarà soggetto alla normativa sulla Privacy vigente in Italia.

Effettuando liscrizione alla Piattaforma lUtente si impegna a:

  • utilizzare tutti i servizi erogati dalla Società nel pieno rispetto delle disposizioni normative applicabili, ivi incluse leggi ed atti aventi forza di legge, regolamenti, usi e consuetudini;
  • accedere alla Piattaforma Tecnologica unicamente secondo le modalità consentite, stabilite dal Contratto;
  • mantenere una condotta orientata ai principi di correttezza e trasparenza secondo gli standard di diligenza professionale;
  • rispettare ciascuna delle clausole e/o voci contenute in ogni parte del Contratto;
  • inserire informazioni di profilo esatte e veritiere;
  • mantenere aggiornato il proprio profilo;
  • non pubblicare e/o caricare sulla Piattaforma Tecnologica contenuti illegali, diffamatori, osceni e/o contrari alla pubblica decenza, ovvero discriminatori per età, sesso, religione, condizioni di salute ed orientamenti sessuali, spam, ovvero dannosi o pericolosi (quali virus, worm, codici, file o programmi in grado di interrompere o danneggiare la funzionalità di altri software o hardware della Piattaforma o di Utenti);
  • creare profili che facciano riferimento ad una reale persona fisica o giuridica;
  • non inviare attraverso la Piattaforma Tecnologica ad altre persone fisiche o giuridiche comunicazioni indesiderate e/o moleste;
  • non creare identità false ovvero non porre in essere condotte tali da generare confusione e/o travisamento circa l’identità e/o altre qualità e qualifiche della persona o dellimpresa;
  • non vendere o commercializzare il proprio Account;
  • non appropriarsi dei contenuti di proprietà della Società o comunque di proprietà di terzi e caricati sulla Piattaforma Tecnologica al di fuori dei limiti espressamente autorizzati;
  • non violare alcuna componente di sicurezza della Piattaforma Tecnologica.

Tali disposizioni sopravvivono anche in caso di cancellazione (da parte dellUtente o da parte della Società o del suo account) dalla Piattaforma Tecnologica ed alla eventuale risoluzione e/o recesso e/o rescissione del Contratto.

Richiedendo l’iscrizione alla Piattaforma Tecnologica lUtente espressamente riconosce e concede alla Società il pieno diritto di conservare tutte le informazioni conferite, tra cui, le proprie informazioni personali e/o societarie.

LUtente è vincolato contrattualmente a tenere manlevata e/o indenne la Società per ogni e qualsiasi atto, fatto o azione proposti nei confronti della Società, o comunque ad essa sfavorevoli, che siano conseguenza della falsità dellattestazione effettuata circa la legittimazione all’iscrizione dellUtente.

Richiedendo l’iscrizione alla Piattaforma Tecnologica lUtente prende atto ed accetta che le informazioni, i files, le immagini, i dati dallo stesso caricati, scambiati e condivisi sulla Piattaforma Tecnologica possano essere visualizzati dagli altri Utenti della Piattaforma Tecnologica ed accetta che la Società non sia responsabile in ordine all’uso improprio e/o all’appropriazione da parte di soggetti terzi e/o altri Utenti, dei suoi dati e/o informazioni, comunque caricati sulla Piattaforma Tecnologica.

I dati dellUtente non saranno pertanto oggetto di comunicazione o trasmissione a terzi senza preventiva autorizzazione dellUtente stesso, salvo il caso in cui ciò sia richiesto dalla legge o specificamente previsto nel Contratto.

Al fine di preservare l’integrità della Piattaforma Tecnologica, la Società si riserva il diritto di poter inoltrare i dati dellUtente alle autorità di vigilanza, incluse le forze di polizia, quando e ove richiesto.

Potranno essere parimenti comunicati i dati dellUtente, qualora sorga una controversia relativa all’uso della Piattaforma Tecnologica effettuato dallUtente stesso, che sia difforme a quanto stabilito dal Contratto.

La Società non è tenuta a verificare la legittimazione all’iscrizione dellUtente, tuttavia, si riserva di effettuare, in qualsiasi momento, le opportune verifiche.

 

4. INSERIMENTO DELLE OFFERTE DI LAVORO

Il Cliente garantisce che gli annunci e le offerte di lavoro pubblicati sulla Piattaforma Tecnologica si riferiscono a posizioni lavorative esistenti.

Inoltre, il Cliente garantisce che le offerte di lavoro e gli annunci dallo stesso pubblicati non comprendono link ad altri siti che a loro volta contengano informazioni e/o materiale che:

  • siano falsi o fuorvianti;
  • discriminatori (anche ai sensi della Legge n. 67/2006), di tipo diffamatorio, offensivi o di contenuto osceno, che possano indurre alla discriminazione, alla violenza, all’odio nei confronti di persone o gruppi di persone in ragione dell’origine o dell’etnia, della provenienza, della razza, della religione, del sesso, di una possibile invalidità o menomazione o dell’orientamento sessuale;

Il Cliente non potrà pubblicare annunci ed offerte di lavoro che includano loghi o marchi diversi dai propri. Resta inteso che in caso di pubblicazione da parte del Cliente di link o loghi diversi dai propri la Società avrà il diritto, a sua sola discrezione e senza alcun obbligo di preavviso, di rimuovere immediatamente detti link ed annunci, senza incorrere in alcuna responsabilità nei confronti del Cliente e senza che quest’ultimo possa avanzare alcuna pretesa in relazione alle perdite ed ai danni subiti per effetto di tale rimozione.

La Società si riserva il diritto di sospendere la pubblicazione di quelle offerte di lavoro che siano contrarie alla legge (con particolare riferimento alla violazione delle norme relative alla libertà di espressione e a quelle che vietano la discriminazione) o che sia necessario rimuovere per adempiere a procedure legali vincolanti per la Società stessa, per proteggere e difendere i propri diritti o la sicurezza degli Utenti e del pubblico.

La pubblicazione degli annunci potrà riprendere non appena il Cliente fornirà alla Società l’annuncio modificato in conformità alle disposizioni di legge.

La sospensione della pubblicazione degli annunci e delle offerte di lavoro ai sensi del presente articolo non darà diritto al Cliente di chiedere alcun risarcimento o riduzione del prezzo previsto per il servizio acquistato.

Il Cliente si impegna inoltre ad eliminare direttamente dalla Piattaforma Tecnologica gli annunci inerenti a posizioni di lavoro non più disponibili o a darne comunicazione alla Società al fine di consentire l’aggiornamento della Piattaforma Tecnologica.

Il Cliente è tenuto a pubblicare annunci che rispettino le norme relative al diritto del lavoro.

 

5. ACCESSO ALLA DASHBOARD, AI PROFILI E ALLE RISPOSTE DEI CANDIDATI.

Laccesso alla dashboard del Cliente è consentito solo ai soggetti autorizzati dal Cliente in base a livelli di permesso attribuiti dal Cliente.

Il Cliente prende atto che la condivisione o la trasmissione della password a terzi non autorizzati effettuata dallo stesso o da suoi dipendenti o consulenti, costituisce violazione del presente Contratto. Il Cliente è lunico responsabile delluso corretto della password assegnatagli e, nel caso di smarrimento o di comunicazione a soggetti estranei, potrà richiedere alla Società la cancellazione della password e lemissione di una nuova password.

Il Cliente si impegna ad accedere ai profili dei candidati per la sola posizione di lavoro a cui questi ultimi hanno dimostrato interesse partecipando al relativo Jound.

Nel caso in cui il Cliente abbia offerto ai Candidati servizi diversi da posizioni di lavoro, la Società si riserva il diritto di risolvere immediatamente il Contratto per giusta causa con diritto ad ottenere il ristoro dei danni subiti.

Il Cliente si impegna ad utilizzare e trattare i dati personali contenuti nei profili e nelle risposte dei candidati nel rispetto delle norme in materia di privacy (Decreto Legislativo n. 196/2003). In particolare, il Cliente si impegna a non trasmettere o fornire i dati reperiti sulla Piattaforma Tecnologica, né a titolo gratuito né a titolo oneroso, a terzi o a propri dipendenti o collaboratori non coinvolti nel singolo Jound pubblicato dal Cliente.

 

6. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

I contenuti, le opere ed i materiali pubblicati o comunque presenti sul Sito www.recround.itfra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i marchi, i loghi, le immagini, i messaggi audio, i contenuti e i documenti in genere ivi riprodotti, nonché il software applicativo ed i codici utilizzati per lo sviluppo e limplementazione della Piattaforma Tecnologica sono di esclusiva proprietà della Società. Il Cliente può disporne unicamente per le attività strettamente necessarie alla corretta fruizione del Servizio. La Società si riserva ogni diritto, ivi incluso il diritto di riproduzione. È vietato ogni diverso sfruttamento del suddetto materiale, a qualsivoglia fine, salvo preventivo consenso della Società.

Il Cliente concede, inoltre, alla Società una licenza limitata, non trasferibile, royalty-free e non esclusiva per l’utilizzo, la visualizzazione, la copia e la pubblicazione dei marchi, dei loghi e degli altri beni coperti da diritti di proprietà intellettuale del Cliente stesso, forniti alla Società esclusivamente ai fini dell’adempimento degli obblighi derivanti dal Contratto e per le attività strettamente necessarie alla corretta fruizione del Servizio.

Il Cliente prende atto che la conclusione del Contratto non gli conferisce alcun diritto in relazione a copyright, marchi o altri diritti di proprietà intellettuale relativi o presenti sulla Piattaforma Tecnologica, se non il diritto di utilizzare i servizi offerti in conformità a quanto previsto dal Contratto.

Il Cliente terrà indenne la Società da qualsiasi danno e/o responsabilità che dovesse sorgere a carico della stessa a seguito della violazione di diritti d’autore e di altri diritti di proprietà intellettuale, che siano conseguenza del mancato rispetto del Contratto.

 

7. OBBLIGHI, FACOLTÀ, POTERI E DIRITTI IN CAPO ALLA SOCIETÀ

La Società compirà ogni ragionevole sforzo per mantenere la Piattaforma Tecnologica operativa, funzionante e priva di errori. La Società non sarà comunque responsabile del mancato accesso alla Piattaforma Tecnologica da parte del Cliente causato dal software utilizzato dal Cliente stesso.

La Società non potrà essere ritenuta responsabile per qualsivoglia danno, di natura contrattuale od extracontrattuale, derivante dall’attivazione, dall’utilizzo e/o dall’interruzione del funzionamento della Piattaforma Tecnologica.

La Società ha la facoltà in ogni momento, in caso di accertata violazione del Cliente di una qualsiasi delle clausole che compongono il presente Contratto o della normativa comunque applicabile, o comunque in caso di abuso o uso improprio dei servizi da parte del Cliente, di provvedere alla sospensione e/o cancellazione dellaccount del Cliente stesso, nonché alla risoluzione e/o recesso dal presente Contratto, senza obbligo di fornire alcuna motivazione.

La Società si riserva di concedere a terzi l’inserzione di messaggi pubblicitari, sulla propria Piattaforma Tecnologica.

La Società ha l’irrevocabile diritto, senza corrispettivo di alcun genere a favore del Cliente, di conservare, copiare e analizzare qualsiasi contenuto, dato, contribuito o suggerimento caricato dal Cliente o inviato su / tramite la Piattaforma Tecnologica (il Cliente, correlativamente, rinuncia ad ogni pretesa o diritto sui contenuti dallo stesso caricati).

La Società ha la facoltà, in qualsiasi momento, di sospendere i servizi per necessarie ed imprescindibili manutenzioni o altre ragioni di carattere tecnico, e di rifiutare l’accesso alla Piattaforma Tecnologica per evitare possibili danni.

Il Cliente riconosce alla Società la facoltà di modificare con effetto novativo le clausole del presente Contratto, ivi incluso il prezzo dei servizi, fatto salvo il diritto di recesso del Cliente entro il termine di quindici giorni dalla pubblicazione delle modifiche sulla Piattaforma Tecnologica.

La Società si riserva tutti i diritti di proprietà intellettuale ed industriale sul proprio marchio, sulla grafica, layout e segno grafico della Piattaforma Tecnologica e del sito www.recround.it (ivi incluso, bottoni, icone, form, loghi), su ogni altro segno distintivo, sugli slogan utilizzati, sui propri codici, software, sui propri algoritmi di ricerca ed elaborazione di graduatorie, nonché su ogni contenuto presente sul proprio portale, così come degli altri diritti non specificamente richiamati nel presente Contratto.

 

8. OBBLIGHI E RINUNCE DEL CLIENTE, ESONERO DI RESPONSABILITÀ DELLA SOCIETÀ E MANLEVA A FAVORE DELLA SOCIETÀ

Il Cliente si impegna ad utilizzare la Piattaforma Tecnologica in conformità al Contratto oltre che nel rispetto delle norme di legge e regolamentari vigenti.

Il Cliente si impegna inoltre ad agire in conformità alle disposizioni di legge relative al diritto del lavoro, nel rispetto delle regole previste per l’assunzione di un lavoratore e per la gestione del rapporto di lavoro, con particolare riferimento al divieto di discriminazione. Il Cliente sarà responsabile in caso di uso non autorizzato della Piattaforma Tecnologica.

Nel caso in cui l’utilizzo della Piattaforma Tecnologica da parte del Cliente, di dipendenti del Cliente o di persone da quest’ultimo autorizzate, causi pregiudizio ad un Candidato e/o ad altri utenti del sito www.recround.it, il Cliente sarà obbligato a tenere indenne la Società da qualsiasi richiesta di risarcimento danni ricevuta in relazione alluso della stessa Piattaforma Tecnologica, incluse richieste relative a spese legali, amministrative e tecniche.

Il Cliente si impegna a non utilizzare la Piattaforma Tecnologica ed i servizi forniti dalla Società sulla Piattaforma Tecnologica stessa in modo scorretto o suscettibile di causare interruzioni, danni, deterioramenti o comportare una riduzione dell’efficienza dei medesimi.

Il Cliente si assume la piena responsabilità per l’utilizzo della Piattaforma Tecnologica fatto da suoi fornitori ed agenti a ciò espressamente autorizzati dal Cliente stesso, e si obbliga a rispondere di eventuali danni derivanti dall’utilizzo della Piattaforma Tecnologica  da parte di tali terzi, che avvenga in violazione del Contratto.

Il Cliente si impegna a non utilizzare la Piattaforma Tecnologica al fine di ottenere l’accesso non autorizzato ad altri sistemi informatici.

Il Cliente si impegna altresì a non rivendere a terzi, non espressamente autorizzati dalla Società con il presente Contratto od in altro modo, alcun prodotto o servizio acquistato dalla Società, inclusi, a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo, gli annunci o l’accesso ai profili, ai curricula e ai messaggi audio dei candidati e di altri utenti della Piattaforma Tecnologica. In caso di vendita di prodotti, servizi o annunci a terzi non autorizzati, la Società avrà il diritto di risolvere immediatamente il Contratto, senza preavviso e senza nulla dovere al Cliente stesso, oltre che di rimuovere, a sua sola discrezione, gli annunci oggetto di vendita e tutti gli altri annunci pubblicati dal Cliente stesso.

La Società non è e non potrà essere considerata responsabile nei confronti del Cliente o di terzi per la perdita di opportunità di profitto e di affari, per danni indiretti di qualunque natura ed in qualsiasi modo causati e non sarà tenuta a corrispondere alcun risarcimento per perdite o danni connessi ai servizi offerti ai sensi delle presenti Condizioni Generali del Servizio.

La Società si impegna esclusivamente a fornire i servizi acquistati dal Cliente nel miglior modo possibile, senza assumere ulteriori obblighi nei confronti del Cliente, inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  • la garanzia di successo delle attività di recruiting e selezione;
  • la completezza e veridicità delle informazioni contenute nei curricula, nei profili e nei messaggi audio dei candidati;

La Società non sarà responsabile, ad alcun titolo, dei danni subiti dal Cliente e/o da terzi derivanti direttamente o indirettamente dellinadempimento ovvero del mancato od inesatto adempimento di quanto previsto dalle Condizioni Generali del Servizio.

La Società non sarà ritenuta responsabile delle eventuali violazioni di Leggi o di Regolamenti riferibili ad azioni od omissioni da parte del Cliente.

In ogni caso la Società sarà tenuta manlevata ed indenne dal Cliente da qualsiasi conseguenza, sia civile che amministrativa, responsabilità, perdita, danno o costo sopportato per effetto del rispetto e/o del mancato rispetto delle Condizioni Generali del Servizio e/o di una qualsiasi disposizione di Legge ovvero in caso di pretese risarcitorie formulate a qualsiasi titolo dallUtente, dal Cliente o da terzi.

La Società non sarà responsabile, ad alcun titolo, in caso di indisponibilità totale e/o parziale del Sito www.recround.it. È così espressamente esclusa ogni responsabilità della Società in caso di interruzione temporanea o definitiva del Servizio.

La presente clausola non trova applicazione per quanto concerne la responsabilità della Società a titolo di dolo o colpa grave.

 

9. OBBLIGO DI RISERVATEZZA

Il Cliente si impegna a non divulgare e rivelare a terzi qualsiasi informazione relativa al Contratto ed alla sua esecuzione, compreso il corrispettivo pattuito.

 

10. SOSPENSIONE E CESSAZIONE DEI SERVIZI

Il Cliente riconosce comunque alla Società il diritto di sospendere i servizi forniti in qualsiasi momento e senza preavviso, di eliminare account e utenti, di disabilitare la password ed i codici di accesso, qualora risulti che il Cliente abbia violato le disposizioni del Contratto. In tal caso, il Contratto s’intenderà risolto nel momento in cui il Cliente riceverà comunicazione scritta da parte della Società.

La Società avrà il diritto di richiedere ed ottenere le somme dovute per i servizi forniti e di esigere il rimborso delle spese e dei costi eventualmente sostenuti.

Le Condizioni Generali del Servizio, necessarie per dare esecuzione al Contratto, rimarranno in vigore anche a seguito della scadenza o della risoluzione del Contratto medesimo. Alla scadenza o alla risoluzione del Contratto, in qualsiasi modo intervenute, le licenze ed i diritti concessi al Cliente verranno revocati, così come gli accessi alla Piattaforma Tecnologica.

 

11. LEGGE APPLICABILE, FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali di Servizio sono regolate e interpretate in conformità con le leggi vigenti in Italia, e linsorgenza di qualsiasi questione o controversia tra il Cliente e la Società derivante dai Servizi offerti o dal loro utilizzo, comprese quelle relative alla validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione del Contratto e delle Condizioni del Servizio, verrà sottoposta alla giurisdizione esclusiva del Tribunale del foro di Bergamo (Italia) senza ricorso a norme sul conflitto di giurisdizione.

 

12. MODIFICHE CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

La Società si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di modificare o sostituire qualsiasi parte delle presenti Condizioni Generali del Servizio previa pubblicazione delle nuove condizioni sul Sito. Il Cliente dovrà verificare di volta in volta la presenza di modifiche alle presenti condizioni generali. L’uso continuato o l’accesso al Servizio dopo la pubblicazione di eventuali modifiche alle presenti Condizioni Generali del Servizio implicano l’accettazione di tali modifiche. La Società in futuro può anche proporre nuovi servizi e funzionalità attraverso la Piattaforma Tecnologica e il sito www.recround.it. Tali nuovi servizi e funzionalità sono soggetti ai termini e alle condizioni delle presenti Condizioni Generali di Servizio e fatte salve le deroghe specificate dalla Società.

 

13. COMUNICAZIONI CON LA SOCIETÀ

Il Cliente riconosce ed accetta che le comunicazioni alla Società debbano essere inviate alla mail Recroundsrls@legalmail.it ovvero a mezzo posta allindirizzo

Recround S.r.l.s.

Via Bergamo 66

24042 Capriate San Gervasio (Bg)

 

14. DIRITTO DI RECESSO E CANCELLAZIONE

Il Cliente potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto inviando la relativa comunicazione alla Società con le modalità stabilite allarticolo 13.

Nel caso in cui il recesso del Cliente avvenga in conformità al presente articolo e, più in generale, al Contratto, il Cliente non dovrà corrispondere alla Società alcuna somma quale corrispettivo dellesercizio del diritto di recesso.

La Società potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto, dandone comunicazione secondo le modalità stabilite dal Contratto medesimo.

In tal caso la Società non dovrà corrispondere al Cliente alcuna somma quale corrispettivo del recesso.

A seguito del recesso l’account del Cliente verrà disattivato, con conseguente disabilitazione del Suo accesso allarea riservata della Piattaforma Tecnologica e dalla conseguente fruizione dei servizi.

In caso di risoluzione il Cliente non potrà utilizzare i contenuti che ha fruito mediante il Servizio della Società nel corso della vigenza del presente contratto.

Bergamo, Ottobre 2017

Recround S.r.l.s.

 

REGOLAMENTO AZIENDE

1. PREMESSE E DEFINIZIONI

Le seguenti “Condizioni Generali del Servizio” si riferiscono al Sito www.recround.it (“Sito”) e regolano l’utilizzo del Sito, dei servizi e di tutti i contenuti presenti sul Sito. L’insieme dei servizi (“Servizio”) forniti attraverso il “Sito” è di proprietà ed è gestito dalla Società Recround s.r.l.s. regolarmente costituita ed iscritta al registro delle imprese, con sede legale in Via Bergamo 66, Capriate San Gervasio (Bg) 24042, Partita IVA e Codice Fiscale n. 04216090169. L’utilizzo del Servizio è subordinato all’accettazione delle Condizioni Generali del Servizio, e include le disposizioni operative e la Privacy Policy.

Per Società si intende Recround S.r.l.s.

Per Cliente si intende l’azienda che acquista i servizi offerti dalla Società, così come definiti da contratto.

Per Piattaforma Tecnologica si intende la piattaforma, presente sul Sito www.recround.it attraverso la quale i Clienti e i Candidati accedono ai Servizi offerti dalla Società.

Per Candidato si intende la persona che, dopo aver effettuato la registrazione, prende visione delle offerte di lavoro pubblicate sulla Piattaforma Tecnologica e, eventualmente, si candida e realizza l’intervista nel pieno rispetto delle Condizioni Generali del Servizio.

Per Utente si intendono il Cliente e il Candidato.

Per Job Card si intende la Card Interattiva che valorizza gli annunci di lavoro con immagini e funzionalità di social sharing.

Per Jound si intende la modalità esclusiva di intervista asincrona che favorisce la valutazione del candidato restituendo puntuali feedback.

Per Servizio si intende l’insieme dei Servizi presenti sulla Piattaforma Tecnologica e sul Sito www.recround.it

La fornitura del Servizio da parte della Società è soggetta alle Condizioni Generali del Servizio contenute nel presente documento.

 

2. OGGETTO DEL CONTRATTO

La Società è proprietaria della Piattaforma Tecnologica che, attraverso i servizi offerti, digitalizza il recruitment e la selezione dei candidati fornendo agli Utenti un’esperienza evoluta e compiuta. I Clienti pubblicano le offerte di lavoro con le Job Card interattive e intervistano i Candidati con l’esclusiva modalità del Jound.

La Piattaforma Tecnologica favorisce le attività di attraction di candidati attivi e passivi che, grazie al Jound, partecipano subito a una coinvolgente intervista di selezione e ricevono puntuali feedback a ogni round dell’intervista. I Clienti ottengono una pipeline dei migliori candidati, consultano le schede dei candidati complete di CV, wishlist, link alle pagine social, certificazioni, video e audio presentazioni.

 

La Piattaforma Tecnologica

La Piattaforma Tecnologica nasce dall’esigenza di digitalizzare, umanizzare e ottimizzare i processi di recruiting e selezione a partire dalle fasi di definizione e pubblicazione delle offerte di lavoro. L’evoluzione di tali processi avviene attraverso l’esclusivo Servizio offerto dalla Piattaforma Tecnologica e secondo modalità e linguaggi in linea con i trend del mercato. L’utilizzo della Piattaforma Tecnologica, che consente una significativa riduzione di costi e tempi necessari per l’assunzione dei candidati ideali per l’azienda, fornisce ai Clienti una dashboard con accesso immediato alle funzionalità di costruzione e pubblicazione dei Jound, ai profili completi dei candidati e agli analytics dei Jound.

La Società non è un’Agenzia per il Lavoro, di cui all’art. 4 D.Lgs. 10 settembre 2003, n. 276 (e successive modificazioni) in quanto si limita a fornire un evoluto sistema di servizi che valorizzano e facilitano l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Il Cliente, usufruendo della dashboard e di un’ampia scelta di funzionalità, gestisce le fasi dell’intervista valutando le risposte e i profili dei candidati.

Tale attività viene realizzata direttamente sulla Piattaforma Tecnologica del sito www.recround.it, accedendo alla sezione riservata al Cliente.

Le informazioni presenti sul profilo e le risposte alle interviste sono fornite direttamente dal Candidato e rese disponibili, nel rispetto della normativa sulla privacy, ai Clienti che pubblicano offerte di lavoro a cui il candidato è interessato. Le risposte al singolo Jound sono rese disponibili esclusivamente al Cliente che ha pubblicato il Jound stesso. Con la partecipazione alla prima fase del Jound il Candidato formalizza immediatamente la sua candidatura e il Cliente potrà accedere al profilo del Candidato e alle risposte all’intervista.

 

3. REGISTRAZIONE E CREDENZIALI DI ACCESSO DEL CLIENTE

Il Cliente al fine di poter utilizzare il Servizio deve registrarsi sull’apposita pagina dedicata, compilando le relative schermate e indicando i propri esatti dati societari.

Il soggetto che effettua la registrazione del Cliente sulla Piattaforma Tecnologica attesta di essere legale rappresentante e/o indicato ad iscrivere il Cliente sulla Piattaforma.

Con la registrazione il Cliente accetta espressamente le Condizioni Generali del Servizio.

Il Cliente si obbliga a fornire le informazioni richieste in maniera precisa, corretta, completa e veritiera.

A seguito dell’iscrizione, al Cliente saranno fornite credenziali di accesso relative agli Account aziendali indicati secondo distinti livelli di permesso. Tali credenziali, da considerarsi personali, dovranno essere conservate dal Cliente con la massima cura dal Cliente, adottando anche le idonee misure di sicurezza finalizzate alla custodia delle stesse.

Il Cliente si impegna a comunicare immediatamente a Recround S.r.l.s. il furto, lo smarrimento o la perdita delle credenziali di accesso.

Il Cliente sarà soggetto alla normativa sulla Privacy vigente in Italia.

Effettuando l’iscrizione alla Piattaforma il Cliente si impegna a:

  • utilizzare tutti i servizi erogati dalla Società nel pieno rispetto delle disposizioni normative applicabili, ivi incluse leggi ed atti aventi forza di legge, regolamenti, usi e consuetudini;
  • accedere alla Piattaforma Tecnologica unicamente secondo le modalità consentite, stabilite dal Contratto;
  • mantenere una condotta orientata ai principi di correttezza e trasparenza secondo gli standard di diligenza professionale;
  • rispettare ciascuna delle clausole e/o voci contenute in ogni parte del Contratto;
  • inserire informazioni di profilo esatte e veritiere;
  • mantenere aggiornato il proprio profilo;
  • non pubblicare e/o caricare sulla Piattaforma Tecnologica contenuti illegali, diffamatori, osceni e/o contrari alla pubblica decenza, ovvero discriminatori per età, sesso, religione, condizioni di salute ed orientamenti sessuali, spam, ovvero dannosi o pericolosi (quali virus, worm, codici, file o programmi in grado di interrompere o danneggiare la funzionalità di altri software o hardware della Piattaforma o di Utenti);
  • creare profili che facciano riferimento ad una reale persona fisica o giuridica;
  • non inviare attraverso la Piattaforma Tecnologica ad altre persone fisiche o giuridiche comunicazioni indesiderate e/o moleste;
  • non creare identità false ovvero non porre in essere condotte tali da generare confusione e/o travisamento circa l’identità e/o altre qualità e qualifiche della persona o dell’impresa;
  • non vendere o commercializzare i propri Account;
  • non appropriarsi dei contenuti di proprietà della Società o comunque di proprietà di terzi e caricati sulla Piattaforma Tecnologica al di fuori dei limiti espressamente autorizzati;
  • non violare alcuna componente di sicurezza della Piattaforma Tecnologica.

Tali disposizioni sopravvivono anche in caso di cancellazione (da parte del Cliente o da parte della Società o del suo account) dalla Piattaforma Tecnologica ed alla eventuale risoluzione e/o recesso e/o rescissione del Contratto.

Richiedendo l’iscrizione alla Piattaforma Tecnologica il Cliente espressamente riconosce e concede alla Società il pieno diritto di conservare tutte le informazioni conferite, tra cui, le proprie informazioni societarie, nonché i dati personali della persona fisica imprenditore e/o del legale rappresentante e/o mandatario e/o delegato del Cliente.

Il Cliente ed il soggetto che effettuerà la richiesta di registrazione del Cliente, sono vincolati contrattualmente a tenere manlevata e/o indenne la Società per ogni e qualsiasi atto, fatto o azione proposti nei confronti della Società, o comunque ad essa sfavorevoli, che siano conseguenza della falsità dell’attestazione effettuata circa la legittimazione all’iscrizione del Cliente.

Richiedendo l’iscrizione alla Piattaforma Tecnologica il Cliente prende atto ed accetta che le informazioni, i files, le immagini, i dati dallo stesso caricati, scambiati e condivisi sulla Piattaforma Tecnologica possano essere visualizzate dagli altri Utenti della Piattaforma Tecnologica ed accetta che la Società non sia responsabile in ordine all’uso improprio e/o all’appropriazione da parte di soggetti terzi e/o altri Utenti, dei suoi dati e/o informazioni, comunque caricati sulla Piattaforma Tecnologica.

I dati del Cliente non saranno pertanto oggetto di comunicazione o trasmissione a terzi senza preventiva autorizzazione del Cliente stesso, salvo il caso in cui ciò sia richiesto dalla legge o specificamente previsto nel Contratto.

Al fine di preservare l’integrità della Piattaforma Tecnologica, la Società si riserva il diritto di poter inoltrare i dati del Cliente alle autorità di vigilanza, incluse le forze di polizia, quando e ove richiesto.

Potranno essere parimenti comunicati i dati del Cliente, qualora sorga una controversia relativa all’uso della Piattaforma Tecnologica effettuato dal Cliente stesso, che sia difforme a quanto stabilito dal Contratto.

La Società non è tenuta a verificare la legittimazione all’iscrizione del Cliente, tuttavia, si riserva di effettuare, in qualsiasi momento, le opportune verifiche.

In caso di falsa rappresentanza del Cliente tutte le clausole contrattuali del presente contratto si intendono operanti nei confronti del falso rappresentante, ferma la facoltà della Società di procedere alla cancellazione dell’account ed alla risoluzione / recesso dal presente Contratto.

 

4. INSERIMENTO DELLE OFFERTE DI LAVORO

Il Cliente garantisce che gli annunci e le offerte di lavoro pubblicati sulla Piattaforma Tecnologica si riferiscono a posizioni lavorative esistenti.

Inoltre, il Cliente garantisce che le offerte di lavoro e gli annunci dallo stesso pubblicati non comprendono link ad altri siti che a loro volta contengano informazioni e/o materiale che:

  • siano falsi o fuorvianti;
  • discriminatori (anche ai sensi della Legge n. 67/2006), di tipo diffamatorio, offensivi o di contenuto osceno, che possano indurre alla discriminazione, alla violenza, all’odio nei confronti di persone o gruppi di persone in ragione dell’origine o dell’etnia, della provenienza, della razza, della religione, del sesso, di una possibile invalidità o menomazione o dell’orientamento sessuale;

Il Cliente non potrà pubblicare annunci ed offerte di lavoro che includano loghi o marchi diversi dai propri. Resta inteso che in caso di pubblicazione da parte del Cliente di link o loghi diversi dai propri la Società avrà il diritto, a sua sola discrezione e senza alcun obbligo di preavviso, di rimuovere immediatamente detti link ed annunci, senza incorrere in alcuna responsabilità nei confronti del Cliente e senza che quest’ultimo possa avanzare alcuna pretesa in relazione alle perdite ed ai danni subiti per effetto di tale rimozione.

La Società si riserva il diritto di sospendere la pubblicazione di quelle offerte di lavoro che siano contrarie alla legge (con particolare riferimento alla violazione delle norme relative alla libertà di espressione e a quelle che vietano la discriminazione) o che sia necessario rimuovere per adempiere a procedure legali vincolanti per la Società stessa, per proteggere e difendere i propri diritti o la sicurezza degli Utenti e del pubblico.

La pubblicazione degli annunci potrà riprendere non appena il Cliente fornirà alla Società l’annuncio modificato in conformità alle disposizioni di legge.

La sospensione della pubblicazione degli annunci e delle offerte di lavoro ai sensi del presente articolo non darà diritto al Cliente di chiedere alcun risarcimento o riduzione del prezzo previsto per il servizio acquistato.

Il Cliente si impegna inoltre ad eliminare direttamente dalla Piattaforma Tecnologica gli annunci inerenti a posizioni di lavoro non più disponibili o a darne comunicazione alla Società al fine di consentire l’aggiornamento della Piattaforma Tecnologica.

 

Il Cliente è tenuto a pubblicare annunci che rispettino le norme relative al diritto del lavoro.

 

5. ACCESSO ALLA DASHBOARD, AI PROFILI E ALLE RISPOSTE DEI CANDIDATI

L’accesso alla dashboard del Cliente è consentito solo ai soggetti autorizzati dal Cliente in base a livelli di permesso attribuiti dal Cliente.

Il Cliente prende atto che la condivisione o la trasmissione della password a terzi non autorizzati effettuata dallo stesso o da suoi dipendenti o consulenti, costituisce violazione del presente Contratto. Il Cliente è l’unico responsabile dell’uso corretto della password assegnatagli e, nel caso di smarrimento o di comunicazione a soggetti estranei, potrà richiedere alla Società la cancellazione della password e l’emissione di una nuova password.

Il Cliente si impegna ad accedere ai profili dei candidati per la sola posizione di lavoro a cui questi ultimi hanno dimostrato interesse partecipando al relativo Jound.

Nel caso in cui il Cliente abbia offerto ai Candidati servizi diversi da posizioni di lavoro, la Società si riserva il diritto di risolvere immediatamente il Contratto per giusta causa con diritto ad ottenere il ristoro dei danni subiti.

Il Cliente si impegna ad utilizzare e trattare i dati personali contenuti nei profili e nelle risposte dei candidati nel rispetto delle norme in materia di privacy (Decreto Legislativo n. 196/2003). In particolare, il Cliente si impegna a non trasmettere o fornire i dati reperiti sulla Piattaforma Tecnologica, né a titolo gratuito né a titolo oneroso, a terzi o a propri dipendenti o collaboratori non coinvolti nel singolo Jound pubblicato dal Cliente.

 

6. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

I contenuti, le opere ed i materiali pubblicati o comunque presenti sul Sito www.recround.it – fra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i marchi, i loghi, le immagini, i messaggi audio, i contenuti e i documenti in genere ivi riprodotti, nonché il software applicativo ed i codici utilizzati per lo sviluppo e l’implementazione della Piattaforma Tecnologica – sono di esclusiva proprietà della Società. Il Cliente può disporne unicamente per le attività strettamente necessarie alla corretta fruizione del Servizio. La Società si riserva ogni diritto, ivi incluso il diritto di riproduzione. È vietato ogni diverso sfruttamento del suddetto materiale, a qualsivoglia fine, salvo preventivo consenso della Società.

Il Cliente concede, inoltre, alla Società una licenza limitata, non trasferibile, royalty-free e non esclusiva per l’utilizzo, la visualizzazione, la copia e la pubblicazione dei marchi, dei loghi e degli altri beni coperti da diritti di proprietà intellettuale del Cliente stesso, forniti alla Società esclusivamente ai fini dell’adempimento degli obblighi derivanti dal Contratto e per le attività strettamente necessarie alla corretta fruizione del Servizio.

Il Cliente prende atto che la conclusione del Contratto non gli conferisce alcun diritto in relazione a copyright, marchi o altri diritti di proprietà intellettuale relativi o presenti sulla Piattaforma Tecnologica, se non il diritto di utilizzare i servizi offerti in conformità a quanto previsto dal Contratto.

Il Cliente terrà indenne la Società da qualsiasi danno e/o responsabilità che dovesse sorgere a carico della stessa a seguito della violazione di diritti d’autore e di altri diritti di proprietà intellettuale, che siano conseguenza del mancato rispetto del Contratto.

 

7. OBBLIGHI, FACOLTÀ, POTERI E DIRITTI IN CAPO ALLA SOCIETÀ

La Società compirà ogni ragionevole sforzo per mantenere la Piattaforma Tecnologica operativa, funzionante e priva di errori. La Società non sarà comunque responsabile del mancato accesso alla Piattaforma Tecnologica da parte del Cliente causato dal software utilizzato dal Cliente stesso.

La Società non potrà essere ritenuta responsabile per qualsivoglia danno, di natura contrattuale od extracontrattuale, derivante dall’attivazione, dall’utilizzo e/o dall’interruzione del funzionamento della Piattaforma Tecnologica.

La Società ha la facoltà in ogni momento, in caso di accertata violazione del Cliente di una qualsiasi delle clausole che compongono il presente Contratto o della normativa comunque applicabile, o comunque in caso di abuso o uso improprio dei servizi da parte del Cliente, di provvedere alla sospensione e/o cancellazione dell’account del Cliente stesso, nonché alla risoluzione e/o recesso dal presente Contratto, senza obbligo di fornire alcuna motivazione.

La Società si riserva di concedere a terzi l’inserzione di messaggi pubblicitari, sulla propria Piattaforma Tecnologica.

La Società ha l’irrevocabile diritto, senza corrispettivo di alcun genere a favore del Cliente, di conservare, copiare e analizzare qualsiasi contenuto, dato, contribuito o suggerimento caricato dal Cliente o inviato su / tramite la Piattaforma Tecnologica (il Cliente, correlativamente, rinuncia ad ogni pretesa o diritto sui contenuti dallo stesso caricati).

La Società ha la facoltà, in qualsiasi momento, di sospendere i servizi per necessarie ed imprescindibili manutenzioni o altre ragioni di carattere tecnico, e di rifiutare l’accesso alla Piattaforma Tecnologica per evitare possibili danni.

Il Cliente riconosce alla Società la facoltà di modificare con effetto novativo le clausole del presente Contratto, ivi incluso il prezzo dei servizi, fatto salvo il diritto di recesso del Cliente entro il termine di quindici giorni dalla pubblicazione delle modifiche sulla Piattaforma Tecnologica.

La Società si riserva tutti i diritti di proprietà intellettuale ed industriale sul proprio marchio, sulla grafica, layout e segno grafico della Piattaforma Tecnologica e del sito www.recround.it (ivi incluso, bottoni, icone, form, loghi), su ogni altro segno distintivo, sugli slogan utilizzati, sui propri codici, software, sui propri algoritmi di ricerca ed elaborazione di graduatorie, nonché su ogni contenuto presente sul proprio portale, così come degli altri diritti non specificamente richiamati nel presente Contratto.

 

8. OBBLIGHI E RINUNCE DEL CLIENTE, ESONERO DI RESPONSABILITÀ DELLA SOCIETÀ E MANLEVA A FAVORE DELLA SOCIETÀ.

Il Cliente si impegna ad utilizzare la Piattaforma Tecnologica in conformità al Contratto oltre che nel rispetto delle norme di legge e regolamentari vigenti.

Il Cliente si impegna inoltre ad agire in conformità alle disposizioni di legge relative al diritto del lavoro, nel rispetto delle regole previste per l’assunzione di un lavoratore e per la gestione del rapporto di lavoro, con particolare riferimento al divieto di discriminazione. Il Cliente sarà responsabile in caso di uso non autorizzato della Piattaforma Tecnologica.

Nel caso in cui l’utilizzo della Piattaforma Tecnologica da parte del Cliente, di dipendenti del Cliente o di persone da quest’ultimo autorizzate, causi pregiudizio ad un Candidato e/o ad altri utenti del sito www.recround.it, il Cliente sarà obbligato a tenere indenne la Società da qualsiasi richiesta di risarcimento danni ricevuta in relazione all’uso della stessa Piattaforma Tecnologica, incluse richieste relative a spese legali, amministrative e tecniche.

Il Cliente si impegna a non utilizzare la Piattaforma Tecnologica ed i servizi forniti dalla Società sulla Piattaforma Tecnologica stessa in modo scorretto o suscettibile di causare interruzioni, danni, deterioramenti o comportare una riduzione dell’efficienza dei medesimi.

Il Cliente si assume la piena responsabilità per l’utilizzo della Piattaforma Tecnologica fatto da suoi fornitori ed agenti a ciò espressamente autorizzati dal Cliente stesso, e si obbliga a rispondere di eventuali danni derivanti dall’utilizzo della Piattaforma Tecnologica  da parte di tali terzi, che avvenga in violazione del Contratto.

Il Cliente si impegna a non utilizzare la Piattaforma Tecnologica al fine di ottenere l’accesso non autorizzato ad altri sistemi informatici.

Il Cliente si impegna altresì a non rivendere a terzi, non espressamente autorizzati dalla Società con il presente Contratto od in altro modo, alcun prodotto o servizio acquistato dalla Società, inclusi, a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo, gli annunci o l’accesso ai profili, ai curricula e ai messaggi audio dei candidati e di altri utenti della Piattaforma Tecnologica. In caso di vendita di prodotti, servizi o annunci a terzi non autorizzati, la Società avrà il diritto di risolvere immediatamente il Contratto, senza preavviso e senza nulla dovere al Cliente stesso, oltre che di rimuovere, a sua sola discrezione, gli annunci oggetto di vendita e tutti gli altri annunci pubblicati dal Cliente stesso.

La Società non è e non potrà essere considerata responsabile nei confronti del Cliente o di terzi per la perdita di opportunità di profitto e di affari, per danni indiretti di qualunque natura ed in qualsiasi modo causati e non sarà tenuta a corrispondere alcun risarcimento per perdite o danni connessi ai servizi offerti ai sensi delle presenti Condizioni Generali del Servizio.

La Società si impegna esclusivamente a fornire i servizi acquistati dal Cliente nel miglior modo possibile, senza assumere ulteriori obblighi nei confronti del Cliente, inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  • la garanzia di successo delle attività di recruiting e selezione;
  • la completezza e veridicità delle informazioni contenute nei curricula, nei profili e nei messaggi audio dei candidati;

La Società non sarà responsabile, ad alcun titolo, dei danni subiti dal Cliente e/o da terzi derivanti direttamente o indirettamente dell’inadempimento ovvero del mancato od inesatto adempimento di quanto previsto dalle Condizioni Generali del Servizio.

La Società non sarà ritenuta responsabile delle eventuali violazioni di Leggi o di Regolamenti riferibili ad azioni od omissioni da parte del Cliente.

In ogni caso la Società sarà tenuta manlevata ed indenne dal Cliente da qualsiasi conseguenza, sia civile che amministrativa, responsabilità, perdita, danno o costo sopportato per effetto del rispetto e/o del mancato rispetto delle Condizioni Generali del Servizio e/o di una qualsiasi disposizione di Legge ovvero in caso di pretese risarcitorie formulate a qualsiasi titolo dall’Utente, dal Cliente o da terzi.

La Società non sarà responsabile, ad alcun titolo, in caso di indisponibilità totale e/o parziale del Sito www.recround.it. È così espressamente esclusa ogni responsabilità della Società in caso di interruzione temporanea o definitiva del Servizio.

La presente clausola non trova applicazione per quanto concerne la responsabilità della Società a titolo di dolo o colpa grave.

 

9. OBBLIGO DI RISERVATEZZA

Il Cliente si impegna a non divulgare e rivelare a terzi qualsiasi informazione relativa al Contratto ed alla sua esecuzione, compreso il corrispettivo pattuito.

 

10. SOSPENSIONE E CESSAZIONE DEI SERVIZI

Il Cliente riconosce comunque alla Società il diritto di sospendere i servizi forniti in qualsiasi momento e senza preavviso, di eliminare account e utenti, di disabilitare la password ed i codici di accesso, qualora risulti che il Cliente abbia violato le disposizioni del Contratto. In tal caso, il Contratto s’intenderà risolto nel momento in cui il Cliente riceverà comunicazione scritta da parte della Società.

La Società avrà il diritto di richiedere ed ottenere le somme dovute per i servizi forniti e di esigere il rimborso delle spese e dei costi eventualmente sostenuti.

Le Condizioni Generali del Servizio, necessarie per dare esecuzione al Contratto, rimarranno in vigore anche a seguito della scadenza o della risoluzione del Contratto medesimo. Alla scadenza o alla risoluzione del Contratto, in qualsiasi modo intervenute, le licenze ed i diritti concessi al Cliente verranno revocati, così come gli accessi alla Piattaforma Tecnologica.

 

11. LEGGE APPLICABILE, FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali di Servizio sono regolate e interpretate in conformità con le leggi vigenti in Italia, e l’insorgenza di qualsiasi questione o controversia tra il Cliente e la Società derivante dai Servizi offerti o dal loro utilizzo, comprese quelle relative alla validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione del Contratto e delle Condizioni del Servizio, verrà sottoposta alla giurisdizione esclusiva del Tribunale del foro di Bergamo (Italia) senza ricorso a norme sul conflitto di giurisdizione.

 

12. MODIFICHE CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

La Società si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di modificare o sostituire qualsiasi parte delle presenti Condizioni Generali del Servizio previa pubblicazione delle nuove condizioni sul Sito. Il Cliente dovrà verificare di volta in volta la presenza di modifiche alle presenti condizioni generali. L’uso continuato o l’accesso al Servizio dopo la pubblicazione di eventuali modifiche alle presenti Condizioni Generali del Servizio implicano l’accettazione di tali modifiche. La Società in futuro può anche proporre nuovi servizi e funzionalità attraverso la Piattaforma Tecnologica e il sito www.recround.it. Tali nuovi servizi e funzionalità sono soggetti ai termini e alle condizioni delle presenti Condizioni Generali di Servizio e fatte salve le deroghe specificate dalla Società.

 

13. COMUNICAZIONI CON LA SOCIETÀ

Il Cliente riconosce ed accetta che le comunicazioni alla Società debbano essere inviate alla mail Recroundsrls@legalmail.it ovvero a mezzo posta all’indirizzo

 

Recround S.r.l.s.

Via Bergamo 66

24042 Capriate San Gervasio (Bg)

 

14. DIRITTO DI RECESSO E CANCELLAZIONE.

Il Cliente potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto inviando la relativa comunicazione alla Società con le modalità stabilite all’articolo 13.

Nel caso in cui il recesso del Cliente avvenga in conformità al presente articolo e, più in generale, al Contratto, il Cliente non dovrà corrispondere alla Società alcuna somma quale corrispettivo dell’esercizio del diritto di recesso.

La Società potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto, dandone comunicazione secondo le modalità stabilite dal Contratto medesimo.

In tal caso la Società non dovrà corrispondere al Cliente alcuna somma quale corrispettivo del recesso.

A seguito del recesso l’account del Cliente verrà disattivato, con conseguente disabilitazione del Suo accesso all’area riservata della Piattaforma Tecnologica e dalla conseguente fruizione dei servizi.

In caso di risoluzione il Cliente non potrà utilizzare i contenuti che ha fruito mediante il Servizio della Società nel corso della vigenza del presente contratto.

Bergamo, Ottobre 2017

Recround S.r.l.s.